Home Page                                                                                                                                                                                                         Index

R O S I N I
Gallerie d'Arte

MAESTRI DEL NOVECENTO 

ARTE CONTEMPORANEA

 

P A G I N A    I N   A L L E S T I M E N T  O
 

 

Gianluigi Toccafondo

Nato a San Marino nel 1965, autore di molteplici spot pubblicitari, tra i quali quelli della Levi' s, per la Sambuca Molinari e per United Arrows, della sigla della Mostra del Cinema di Venezia del 1999, di sigle televisive, Tunnel, Avanzi, Carosello, di disegni per Fandango, Einaudi, Feltrinelli, Mondadori, Giunti, Salani, Frassinelli, Il Saggiatore, Little More, Gianluigi Toccafondo anche collaboratore di riviste come "lo straniero", "internazionale", "Mano", "Abitare", "Telma", senza dimenticare le numerose mostre personali a lui dedicate. Ma la veste che gli certamente pi consona quella di creatore di affascinanti cortometraggi come Pinocchio, Le Criminel, Essere morti o essere vivi la stessa cosa, dedicato a Pasolini.

Una tecnica pittorica capace di modificare l'approccio all'animazione tradizionale caratterizza lo stile visionario di Gianluigi Toccafondo. Ogni suo fotogramma un disegno compiuto che pu vivere separatamente e diventare illustrazione per copertine o manifesti. un magma creativo in cui la" pittura in movimento" diviene base per narrazioni rarefatte o sigle ironiche e deliranti. Gianluigi Toccafondo ormai considerato come uno dei maestri dell'animazione contemporanea.

                                        Dal catalogo della mostra "a partire dalla coda" coconino press 2002